BANDI


Raccolta di idee per tavoli tematici


Il CSV di Verona emette la “Raccolta di idee per tavoli tematici” in sostituzione ai “bandi competitivi”. Le Organizzazioni di Volontariato possono partecipare fino al 5 marzo.

Per l'annualità 2017-2018, il Centro di Servizio per il Volontariato (CSV) di Verona rafforza le esperienze già maturate in questi ultimi anni a favore della rete, riproponendo l'iniziativa inedita presentata lo scorso anno: la "Raccolta di idee". Verranno raccolte le idee da valutare per il  finanziamento, sulla base delle quali verranno costituiti tavoli tematici. Le Organizzazioni di Volontariato co-parteciperanno alla realizzazione della "idea vincente” e collaboreranno nel percorso per realizzarla. Con questa modalità, vengono messi a disposizione complessivamente 60.000,00 Euro per due aree tematiche:

  • formazione, azioni formative rivolte a volontari delle associazioni per favorire lo sviluppo delle competenze necessarie a generare un cambiamento nelle organizzazioni. Interventi del valore minimo di € 5.000,00 da proporre in rete;
  • sensibilizzazione campagne/eventi di formazione-sensibilizzazione che favoriscono la promozione del volontariato nella comunità generando processi di cittadinanza attiva e di riqualificazione del volontariato locale. Interventi del valore minimo di € 3.000, da proporre in rete.
  • La “Raccolta di idee per tavoli tematici” è aperta alle sole Organizzazioni di Volontariato di Verona e provincia, aventi sede legale nel Veneto e iscritte nel Registro regionale di cui all’art. 6 della legge 11 agosto 1991, n. 266. Potranno partecipare come partner all’idea presentata o essere successivamente coinvolti nel progetto anche altri soggetti, appartenenti al Terzo settore, alla scuola, alle istituzioni, all’università, alla ricerca e al mondo delle imprese.

    Le Organizzazioni di Volontariato possono presentare idee per azioni solidali entro lunedì 5 marzo 2018. Per le modalità di partecipazione, pre-selezione, attivazione dei tavoli, realizzazione dei progetti, si rimanda al testo “Raccolta di idee per percorsi formativi - di sensibilizzazione” dove, nella presentazione, si dà ampiamente conto delle intenzioni del Consiglio Direttivo.

    La “Raccolta di idee per percorsi formativi - di sensibilizzazione” è a cura  del  Centro di Servizio per il Volontariato (CSV) di Verona, gestito dalla Federazione del Volontariato di Verona ONLUS, e della Commissione Provinciale di valutazione, composta secondo le delibere n. 5 del 11/05/2011 n. 34 del 12/12/2011, n. 55 del 14/12/2015 del Comitato di Gestione del Fondo Speciale Regionale per il Volontariato Veneto (Co.Ge.).La responsabile dell’Ufficio Progettazione Sociale, Annunziata Ferraro è disponibile per consulenze e chiarimenti fino a venerdì 23 febbraio 2018.





     




    Incontri per i due tavoli tematici


    Giovedì 14 dicembre dalle 18.00 alle 19.00 il Centro di Servizio per il Volontariato (CSV) di Verona organizza l’incontro di presentazione dell’iniziativa, per dare modo di comprendere le modalità a tutte le Organizzazioni di Volontariato interessate. Seguiranno gli incontri conoscitivi pre-presentazione delle idee tra associazioni al fine di ricercare utili partenariati, con il seguente calendario alle 17.00 nella sede del CSV di Verona (via Cantarane 24): mercoledì 17 gennaio 2018 area formazione; giovedì 18 gennaio 2018 area sensibilizzazione

    Qualora l’OdV non avesse ancora deciso a quale tavolo aderire, potrà partecipare a entrambe le date di seguito riportate, al fine di giungere  a una unica scelta possibile per l’area tematica finanziabile, per una sola scheda idea. E’ obbligatoria l’iscrizione agli incontri a.ferraro@csv.verona.it, che si terranno presso la sede del Centro di Servizio per il Volontariato (CSV) di Verona, in via Cantarane 24.





    Bandi di altri enti


    La Federazione del Volontariato di Verona ha attivato in questa pagina un servizio di consulenza, utile alle sole Organizzazioni di Volontariato, che consiste nel segnalare tutti i bandi di finanziamento, o comunque di sostegno, accessibili alle associazioni iscritte al Registro regionale del volontariato.

    In questo modo le OdV trovano, in un unico file costantemente aggiornato, tutte le opportunità attive. Ciò significa: maggiori opportunità, aggiornamento continuo, risparmio di tempo, in un momento in cui le risorse economiche diventano sempre più preziose. Nel file scaricabile la scadenza di ciascun bando è chiaramente indicata per ogni singola segnalazione. I volontari delle associazioni sono invitati a verificare l'ammissibilità per la propria specifica associazione, la documentazione richiesta, l'area territoriale. L’aggiornamento verrà inoltre segnalato nella newsletter del Centro di Servizio per il Volontariato (CSV) di Verona, gestito dalla Federazione.

    Per quanti lo ritenessero necessario, la Federazione rende disponibile un ulteriore servizio: una prima consulenza orientativa gratuita per comprendere con l’associazione l’opportunità o meno della sua partecipazione a un singolo bando di suo interesse. Questo particolare servizio è rivolto alle sole Organizzazioni di Volontariato aderenti alla Federazione stessa.



     
    CSV - Centro Servizio per il Volontariato di Verona
    Ufficio Progettazione Sociale
    via Cantarane, 24 - 37129 Verona
    Tel. 045 8011978 interno 7 - Fax 045 9273107
    a.ferraro@csv.verona.it - www.csv.verona.it